Venerdì 16 Dicembre 2022

Ultima del girone di andata per le cocche che sfidano le azzurre del Club Italia !!

Ultimo atto del girone di andata tra le mura amiche per la Futura Volley, che dopo il passo falso nel derby con Albese, avrà subito l’occasione di riscatto contro il Club Italia .

Balboni e compagne, smaltita la serata no, sono tornate subito al lavoro in palestra con intensità e tanta voglia di reagire, sfruttando anche l’elemento in più del fattore campo, in questa stagione decisamente favorevole alle cocche, che hanno fatto del PalaBorsani un fortino sicuro con 4 vittorie su 4 match disputati.

A provare a rovinare la festa pre-natalizia, ci saranno le giovani azzurrine del team federale, anch’esse certamente in cerca di riscatto e con tanta voglia di invertire il trend negativo delle due sconfitte consecutive rimediate contro Sassuolo e Brescia.

Azzurrine, che occupano attualmente la dodicesima piazza in classifica a quota 6 punti complessivi frutto di 2 vittorie e 8 sconfitte. Un team giovanissimo e dalle ottime prospettive di crescita, il più giovane della categoria (17 anni di media), guidato dall’esperto condottiero Marco Mencarelli e pronto a essere ancora rampa di lancio per i futuri talenti del volley azzurro, con tantissima voglia di stupire facendo leva sul giusto mix di spensieratezza e talento. Guardando le statistiche i numeri recitano di 524 punti complessivi di cui 77 muri e 48 ace collezionati nelle dieci gare disputate, oltre ad aver portato già in tripla cifra le bande Viscioni (110 punti) e Giuliani (114 punti).

Insomma, un team da non sottovalutare affatto pronto a non avere alcun timore reverenziale contro nessun tipo di avversario e disposto ad essere rivelazione per un eventuale sgambetto ad una delle big.

Dalla parte opposta della rete le cocche sono chiamate a rispondere con una prova di forza da 3 punti pieni per tentare lo sprint finale verso il secondo posto, occupato da Trento impegnata nella sfida con Cremona, che vorrebbe dire accesso diretto ai quarti di coppa di Italia.

Il fischio d’inizio dell’incontro fissato, come di consueto, per le ore 17.00 di Domenica 18 al PalaBorsani di Castellanza, l’acquisto dei biglietti sarà possibile, online, dal portale  www.ticketmaster.it od in alterativa il giorno della gara direttamente alle casse del palasport a partire dalle ore 15:30.

Il match, sarà trasmesso in diretta streaming in chiaro sul canale Youtube “Volleyball World Italia” ed in contemporanea su VolleyBall World TV.

PRECEDENTI E CURIOSITA’

Guardando i precedenti, l’ago della bilancia pende decisamente in favore delle bustocche, due gare ufficiali disputate alla seconda giornata della stagione 2020 e due vittorie proprio delle cocche. All’andata, nella gara casalinga, fu vittoria piena per le biancorosse, che chiusero la pratica con un 3-1, discorso diverso al Pavesi dove sotto 2-0, fu necessaria rimonta e cambio di rotta per la vittoria finale. Passando alle protagoniste sul campo, passato azzurro per la centrale Botezat, che iniziò a spiccare il volo della sua carriera proprio con la maglia azzurra del Club Italia nelle tre stagioni dal 2014 al 2017 disputate tra A1 e A2. Tra le fila avversarie, graditissimo ritorno sul teraflex del PalaBorsani, per il gioiello di casa Futura, la centrale classe 2006 Maia Monaco, cresciuta nella ‘cantera’ biancorossa e già lo scorso anno aggregata alla prima squadra, capace nella stagione in corso di ritagliarsi già 7 presenze.

LE PAROLE IN BIANCOROSSO :

Daris Amadio : “Credo che il Club Italia, per quanto non occupi una posizione di classifica molto positiva, possa contare comunque su ottime individualità, come Viscioni, Giuliani, per fare qualche nome, che sono sicuri prospetti per il futuro. Sono molto giovani e dunque con poca esperienza nella categoria, starà a noi indirizzare la partita e metterla sui giusti binari, così come vogliamo noi. Dovremo essere brave e aggressive fin da subito a partire dalla battuta, provando fin da subito a imporre il nostro gioco. Potrà aiutarci il fatto di sfruttare come elemento a nostro favore anche il fatto di giocare in casa, però dovrà venire fuori anche singolarmente la grinta e la determinazione, senza paura. Quel fondamentale credo che farà tanto, come in ogni partita, ma in questo tipo di gare ancora di più. Sono una buona squadra che lasciata libera di esprimersi gioca veloce, forte e sono pronte ad andare dritte come un treno qualora ci sia spazio. Dovremo essere bravi quindi a non lasciare loro questa possibilità perché se non trovano ostacoli non si fanno problemi a continuare a correre. Noi, guardando al nostro campo, dobbiamo trovare continuità nel gioco a prescindere totalmente dall’avversario ed anche tranquillità nel fare quello che sappiamo e su cui lavoriamo giorno dopo giorno, senza aver paura di farlo e senza fossilizzarci sui nostri errori o le nostre mancanze.”

Alexandra Boteat : “Abbiamo tanta voglia di riscattarci dopo la sconfitta contro Albese e vogliamo chiudere al meglio questo girone di andata. Sarà importante approcciare la gara nel modo giusto ed entrare in campo con la giusta aggressività fin dal primo pallone senza concedere campo alle avversarie. Sappiamo che sono una squadra molto ben organizzata e strutturata, dotata di ottima fisicità e ottimi attaccanti. Daremo il massimo per cercare di limitare al massimo i cali di troppo che stiamo avendo in queste ultime uscite, cercando di mantenere il nostro ritmo di gioco sempre alto e portando così a casa la vittoria. Per me sarà emozionante giocare contro il Club Italia, così come tutte le volte da ex, sono stati 3 anni veramente importanti e di crescita sia personale che come atleta. Quegli anni hanno rappresentato proprio la tappa del passaggio da ragazzina ad adulta e mi hanno aiutato poi ad intraprendere la carriera da professionista. Ho quindi dei bellissimi ricordi legati proprio a quella maglia.

RICHIESTE DI ACCREDITO STAMPA/FOTO GIORNALIERI

Le richieste di accredito dovranno pervenire entro le ore 20.00 di Sabato 17 Dicembre, alla mail stampa@fvgiovani.com indicando : Nome, Cognome, Testata di riferimento, necessità di postazione di lavoro. Richieste inviate oltre l’orario indicato potranno non essere accettate.

Roberto Bojeri

Futura Volley Giovani