Sabato 2 Febbraio 2019

Futura ad Albese con la guardia alta

Riparte la corsa della Futura Giovani verso la tanto sognata A2. Il primo step di un girone di ritorno che si preannuncia infuocato si chiama Albese, squadra fastidiosa – soprattutto al PalaPedretti – anche se lontana dalle primissime posizioni. I 14 punti di differenza in classifica però, non devono trarre in inganno: la banda di Mucciolo, reduce dalla bruciante sconfitta interna con Offanengo prima della sosta, ha le armi per far male: l’ex Ylenia Migliorin e la bomber Valentina Facco le bocche da fuoco da tenere in maggiore considerazione senza contare i centimetri al centro di Martina Piazza (che Lucchini conosce molto bene per averla allenata nelle giovanili della Futura). «Ripartire dopo una sosta non è mai semplice – spiega il tecnico della Futura Matteo Lucchini -, farlo ad Albese contro una squadra forte che vorrà rifarsi dopo la sconfitta con Offanengo sarà ancora più complicato. La sosta? Abbiamo avuto modo di allenarci bene, ci voleva dopo un girone di andata giocato a tutta». Chi potrebbe indirettamente dare una mano alla Futura Giovani è la SDV che alle 19 al PalaInsubria ospita Trescore, quarto a meno otto dalle cocche. Sulla carta la sfida ha un pronostico chiuso ma le varesine – orfane di Cagnoni ma con una Malvicini ormai recuperata – vogliono giocarsi al massimo le ultime chance di salvezza. La classifica lo permette (playout a tre punti), perché non provarci?

PROGRAMMA (14ª giornata) Oggi, ore 19: SDV-Trescore; ore 20.45: Ostiano-Lecco; ore 21: Settimo-Palau, Albese-Futura Giovani, Lurano-Vigevano. Domani, ore 18: Offanengo-Acqui Terme, Garlasco-Parella Torino.

CLASSIFICA Futura Giovani punti 37; Lecco 32; Vigevano 31; Trescore 29; Offanengo 25; Albese e Ostiano 23; Settimo 20; Acqui Terme 19; Parella Torino 11; Garlasco 7; Palau e Lurano 6; SDV 4.